IL SETTIMO BENETEAU BARRACUDA TOUR 2019 PREMIA LA PESCA NO KILL
Dal 10 al 18 maggio 2019
Porto di Crouesty, Arzon, Bretagna, Francia

Il contest internazionale di pesca sportiva no kill su barche Barracuda Beneteau  attira sempre più appassionati di pesca sportiva
Ai nastri di partenza oltre 150 equipaggi per un evento che vede al via più di 600 concorrenti di 15 diversi Paesi.  È il Barracuda Tour 2019, la competizione internazionale di pesca in mare No Kill organizzata da Beneteau che si svolge dal 10 al 18 Maggio nel pescosissimo Golfo Morbihan in Bretagna, luogo conosciuto per la vela ma non solo. Anche quest’anno l’appuntamento con il Barracuda Tour by Beneteau si preannuncia imperdibile per l'atmosfera calda e gioiosa che, al di là della gara, si respira in quei giorni
Dal 10 al 12 maggio il "Challenge Amatori" vedrà i 40 equipaggi iscritti sfidarsi in team da 4 persone a bordo di barche della serie Barracuda messi a disposizione da Beneteau. L'equipaggio che risulterà vincitore si qualificherà quindi per il "Gran Finale" Dal 15 al 18 maggio, dunque nel secondo weekend, il vincitore del “Challenge Amatori”, gli armatori che posseggono un Barracuda e i vincitori dei “Sélective Tour” organizzati in precedenza dai concessionari Beneteau, si sfideranno in tre giornate intense dove sarà premiato il vincitore del Beneteau Barracuda Tour 2019, ovvero l’equipaggio che pescherà le cinque spigole più grandi (no kill).
“L'evento suscita l'entusiasmo e un grande impegno di tutte le persone coinvolte. Se il termine Barracuda sta diventando sinonimo di pesca sportiva, è soprattutto grazie al Barracuda Tour. Quando Beneteau ha lanciato questa gamma nel 2011, l'idea di creare una comunità di appassionati di pesca ha dato vita all'organizzazione di un concorso aperto a tutti. I dipendenti e i partner del cantiere sono stati poi coinvolti nell'organizzazione ed hanno accettato con entusiasmo di occuparsi del trasporto delle imbarcazioni, la dotazione di attrezzature all’avanguardia a bordo e tutto ciò che serve per rendere il Barracuda Tour un evento di successo. "L’entusiasmo creato dall'evento è molto forte", afferma Yannick Hemet, Direttore Vendite Beneteau per l'Europa meridionale. La progettazione di nuovi modelli di barche da pesca della serie Barracuda è molto influenzata dall’evento. Per i dipendenti del Gruppo, stiamo organizzando un concorso interno i modo da formare tre squadre. La competizione è diventata un momento clou dell'anno. Per quanto riguarda i concessionari, siamo altrettanto soddisfatti della svolta del Barracuda Tour che li vede sempre più partecipi

.Crouesty sarà il porto da cui si parte la competizione mentre il campo di gioco della sarà il Golfo del Morbihan per il terzo anno consecutivo. "La spigola è un pesce che rende mitico il nsotro Golfo", dice Roland Tabart, sindaco di Arzon e Presidente dell'Ufficio del Turismo del Golfo. Viene nelle nostre acque prima di andare a popolare quelle della baia di Quiberon, Houat e Hoedic. Penso che sia fantastico che il nostro mare, famoso in tutto il mondo dagli appassionati di vela, sia adatto anche per praticare altre attività. La pesca nel mare “no kill”, vanto degli organizzatori del Barracuda Tour, crea emulazione tra i giovani e apre loro nuove opportunità di svago.

CI VEDIAMO AD ARZON A METÀ MAGGIO!

Dal 10 al 18 MAGGIO 2019 IN ARZON / PORT DU CROU CROUESTY

Gli organizzatori del 7° Barracuda Tour invitano tutti gli appassionati ad incontrarsi al porto di Crouesty (Golfo del Morbihan). 

DAL 10 al 12 MAGGIO: LA SFIDA AMATORIALE Weekend di qualificazione durante il quale tutti i partecipanti iscritti si sfidano tra loro con equipaggi di 4 persone (3 pescatori e 1 pilota) a bordo dei Barracuda, una gamma di barche studiata da appositamente per gli appassionati di pesca sportiva e messa a disposizione da BENETEAU. L'equipaggio vincitore di questo evento si qualifica per il Grand Final.

DAL 15 AL 18 MAGGIO: I GRANDI vincitori della "Sfida Amatoriale" e del "Selective Tour" organizzato a monte dai concessionari BENETEAU, dagli equipaggi dei partner e dagli armatori di Barracuda si sfidano sull'acqua per 3 giorni di intensa competizione. L'equipaggio con il maggior numero di punti nei turni successivi viene incoronato vincitore alla cerimonia di chiusura e di premiazione.

UN VILLAGGIO APERTO AI VISITATORI Dalle 10.00 alle 18.00 sul porto di Crouesty durante i due fine settimana di gare: stand e attività intorno alla pesca in mare.

BENETEAU

Fondata nel 1884 da Benjamin Bénéteau, l’azienda francese sviluppa un’offerta completa di barche a vela e a motore che soddisfano tutti i sogni di navigazione.  Dal primo peschereccio a motore per la pesca delle sardine, nel 1910, sino all’interfaccia digitale universale Ship Control, la storia del cantiere è costellata di innovazioni Da oltre 130 anni, architettura, design, tecnologia, materiali, processi, produzione e servizi si evolvono con uno spirito pionieristico.  Da monotipi prestazionali progettati per regate di alto livello fino agli yacht di Bénéteau da crociera, eleganti e confortevoli, i velieri e le barche a motore Bénéteau sono famosi in tutto il mondo per la loro potenza innovativa e la loro ricchezza creativa. Oggi Bénéteau fa parte del Gruppo Bénéteau, leader mondiale della nautica da diporto. Più di 100 000 barche Bénéteau navigano sui mari, i laghi e i fiumi del pianeta. Al loro timone, proprietari appassionati che hanno messo l’accessibilità e l’arte di vivere al centro della loro scelta.

Ufficio Stampa

Commenti