VOLLEY SALUZZO – stagione sportiva 2011-2012

PALLAVOLO SERIE D FEMMINILE

Nona giornata – sabato 10 dicembre 2011

PALLAVOLO VALLE BELBO 2

CRS POLIZZAMIGLIORE.IT VOLLEY SALUZZO 3

PARZIALI: 17-25; 14-25; 25-23; 25-20; 8-15

CRS POLIZZAMIGLIORE.IT VOLLEY SALUZZO: Anna Testa, Alice Panetta, Giulia Astesana, Silvia Bono, Paola Mellano, Chiara Silvestri, Giada Mondino, Annalisa Demarchi, Carolina Rivoira (capitano), Paola Preci, Giorgia Dalmasso, Enrica Calvetti (primo libero), Elisa Aceto (secondo libero). Allenatore Flavio Boglione. Dirigente Mattia Bono.

CANELLI - Vittoria sofferta, per la Crs Polizzamigliore.it Volley Saluzzo a Canelli con il Valle Belbo, ma mai come in questo caso, «il fine giustifica i mezzi». Il fine, sono ovviamente i punti in classifica, altre 2 lunghezze che vanno ad aggiungersi alle 23 già in carniere, e che portano il totale a disposizione delle biancoblu a quota 25. Un bottino sicuramente insperato, alla vigilia del campionato, frutto di nove successi in altrettante partite, che mantiene stabilmente le ragazze di coach Flavio Boglione in testa al campionato. Ma guai ad illudersi: il vero obiettivo delle saluzzesi è una comoda salvezza che, ora come ora, dista 5 punti, da raggranellare il prima possibile evitando le distrazioni (i «mezzi») che hanno contrassegnato la gara di Canelli.

Sul campo delle «spumantiere», la formazione saluzzese parte benissimo. I primi due set sono una sinfonia biancoblu. Le ospiti giocano senza particolari problemi, mettendo in mostra una pallavolo di buon livello. Padrone di casa in difficoltà, e risultato che scivola presto in favore della Crs Polizzamigliore.it, baldanzosamente avanti 2-0. Ma non è finita, tutt'altro. Sul doppio vantaggio, le saluzzesi rallentano il ritmo, ed il Valle Belbo rientra in corsa. Si lotta punto a punto fino al 23 pari poi, sul 24-23 per le locali, un'azione fallosa, non rilevata dalla coppia arbitrale, consegna il set al Canelli. Quarto set subito in salita per le marchionali (0-7); la rimonta arriva, ma non si concretizza. Sul 2-2, si riparte con il tie break, e qui viene fuori la vera Crs Polizzamigliore.it. Dal 5-5 iniziale, le saluzzesi arrivano al cambio campo sull'8-7 e poi scappano sui servizi della Dalmasso: 11-7. A questo punto, una gestione oculata del set consente alle ragazze di Boglione di condurre in porto la gara e conquistare 2 punti meritati. Sabato ultima del 2011 con Vicoforte.

PROSSIMO TURNO: Crs Polizzamigliore.it Volley Saluzzo-Vicoforte Volley Club Bam (sabato 17 dicembre ore 17,30).

Paolo Costa

Addetto stampa Volley Saluzzo

Commenti