Sette successi consecutivi per battere ogni record nella sua storia recente del calcio a 5. Lo Sporting Club Grotte liquida con il punteggio di 1-6 la Fortitudo Putignano e prosegue la rincorsa al primo posto del girone B del campionato regionale di serie C2 di calcio a 5. Rischiando pochissimo e dominando a larghi tratti il match i giallo blu di Vito Cisternino si sono imposti con la tripletta di Barabba, ancora inarrestabile e a segno per la sesta partita consecutiva, e le reti di De Leonardis, Mastronardi e Camastra.

Sul campo di erba sintetica adiacente il Pala Sport di Putignano la formazione di Cisternino si presenta con L’Abbate, Montanaro, Barabba, De Leonardis e Boccardi. E’ ancora la premiata ditta Barabba-De Leonardis a sbloccare la situazione. Doppietta del primo e rete del secondo e squadre negli spogliatoi sullo 0-3.

Nella ripresa i castellanesi non si limitano ad amministrare. Mastronardi entra e dopo pochi secondi batte l’estremo ospite. Dopo il momentaneo 1-4 dei padroni di casa un eurogol di Camastra chiude di fatto la partita. Il centrale castellanese prima fa sedere il portiere avversario, poi lo scavalca con un piccolo sombrero e deposita in rete a porta sguarnita. A siglare l’1-6 finale è ancora Barabba che con un tiro piazzato sorprende ancora Mezzapesa.

Lo Sporting rimane così a -1 dall’Adelfia in Movimento e può preparare con attenzione l’insidioso finale del girone di andata che la vedrà impegnata contro Cassano e Altamura, formazioni che ambiscono ad un torneo di vertice.

Ufficio Stampa  Sporting Club Grotte

Marcello Rinaldi

Commenti