image image image image
Alpine A110S l’ultima nata
Il sistema di retrovisori laterali digitali .....
Nuova MÉGANE R.S. TROPHY-R
JAGUAR I-PACE VINCE TRE PREMI

  • La grande boxe sbarca al Foro Italico di Roma
    L’astro nascente della categoria dei pesi massimi leggeri Fabio Turchi difenderà...
  • LEVANTE Svela la copertina del nuovo album
    MAGMAMEMORIA, il nuovo album di LEVANTE verrà pubblicato il prossimo 4 ottobre....
  • La moda sostenibile secondo Mercedes-Benz
    In occasione della London Fashion Week, Lena Waithe, sceneggiatrice e vincitrice...
         

 

Cerca GiocatorePer accedere al servizio la registrazione è obbligatoria. Dopo potrai conoscere e comunicare con i giocatori/trici del tuo stesso livello per organizzare incontri sportivi, scambiare informazioni su tutte le discipline sportive.

Cerca ImpiantoPer inserire il tuo impianto/società/negozio inviaCi un e-mail con i tuoi dati a  info @ sportiamoci.it, sarà cura dei nostri collaboratori ricontattarVi

L’attacco dei Bulldogs si rinforza con una vecchia conoscenza italiana: Lou Dickenson, 29enne proveniente dal campionato danese

L’infortunio di Sirianni ha costretto la dirigenza valligiana a tornare ancora una volta sul mercato, e dopo qualche periodo di ricerca è stato scelto il suo sostituto: Lou Dickenson, giocatore già ammirato dai tifosi valligiani quando nel 2005-06 vestiva la maglia del Caldaro (e chiuse con l’astronomica cifra di 43+36 punti in 41 partite).

Il 29enne di Orleans, Ontario, dopo aver iniziato la carriera in OHL è rimasto in Nordamerica sino al 2005 girando attraverso varie leghe minori, quindi per lui lo sbarco in Europa e, dopo la stagione a Caldaro, ha girato in Svezia, Gran Bretagna, Slovenia e Finlandia. Nel 2008 è tornato in Nordamerica per giocare in ECHL assieme al suo nuovo compagno Jon Awe, quindi dalla stagione successiva di nuovo Finlandia e Danimarca, da dove proviene e dove ha giocato con la maglia dell’Aalborg.

In questo primo scorcio di stagione ha giocato 27 partite e trovato 11+18 punti, ora starà anche a lui aiutare la Valpe a svoltare una stagione molto difficile.

La società Universal Volley Modena comunica che la palleggiatrice serba Maja Ognjenovic è arrivata oggi al PalaCasaModena.

Dopo le formalità di rito, la giocatrice si è unita alle compagne di squadra prendendo parte al primo allenamento del nuovo anno.

La presentazione ufficiale della nuova giocatrice, sarà effettuata in occasione della conferenza stampa di domani martedì 03/01/2012 che si terrà al PalaCasaModena con inizio alle ore 18,15.

Sempre domani, con inizio alle ore 16,00 , la Liu Jo Volley, disputerà un allenamento congiunto con la squadra di A2 Terreverdiane Fontanellato.

Andrea Lolli

Addetto Stampa

Dopo il comunicato stampa pubblicato oggi pomeriggio dalla Lega Pallavolo Serie A Femminile, il cammino della MC-Carnaghi Villa Cortese in Coppa Italia è ufficiale.
Il Giudice Unico Federale prendendo atto del ritiro di Conegliano dalla Serie A1 Femminile ha annullato, come da regolamento, tutti gli incontri già disputati dalla squadra veneta ridisegnando una nuova classifica e gli abbinamenti ufficiale dei quarti di finale di Coppa Italia.
La cortesine, detentrici del trofeo, affronteranno in gara unica la Rebecchi Nordmeccanica Piacenza. Il match è in programma martedì 24 gennaio al PalaBorsani di Castellanza a partire dalle ore 20.30.
Questi gli abbinamenti:
MC-Carnaghi Villa Cortese – Rebecchi Nordmeccanica Piacenza
Yamamay Busto Arsizio – Asystel Novara
Chateau d’Ax Urbino – Foppapedretti Bergamo.
Le tre formazioni vincenti il turno dei Quarti, assieme alla LIU•JO Volley Mo dena società ospitante che accede di diritto alla Final Four di Coppa Italia 2011/12, si contenderanno il trofeo nella due giorni del PalaCasaModena che prevede sabato 28 gennaio la disputa delle semifinali, con abbinamenti in base alla classifica della Regular Season al termine del girone di andata, e domenica 29 gennaio le finali 3°/4° e 1°/2° posto.

 

Isabella Mignani
Ufficio Stampa MC Carnaghi Villa Cortese

La Pallavolo Molfetta ha perfezionato il passaggio dell' atleta Salvatore Roberti (nella foto Sportphotopress) all'Olimpia Pallavolo Sant'Antioco (B1 GIR.A).

Il direttore sportivo biancorosso, Ninni De Nicolo, ha reso nota l'operazione ringraziando lo schiacciatore opposto per la prima parte di campionato trascorsa nelle file biancorosse, augurandogli le migliori fortune in terra sarda.

Fisico da corazziere, di "Sasà" si sottolineano la sua particolare dedizione verso gli allenamenti oltreché la sua notevole capacità di elevazione.

Leggi tutto...

FACEBOOK

Newsletter



" Se la vita non ti offre un gioco che valga la pena giocare inventane tu uno nuovo!"
-Chiara da Treviso-



"Chi segue gli altri non arriva mai primo"
-Giulio da Torino-


inviaci le tue citazioni all'indirizzo info@sportiamoci.it

Aggregatore notizie RSS