image image image image
JOSÉ MOURINHO VISITA JAGUAR
I possessori di Nintendo Switch potranno avventurarsi ......
Continental e Osram realizzano soluzioni intelligenti
IL PALAZZO WANNY STA PER DIVENTARE REALTA’

  • GLI INCREDIBILI 2
    La famiglia di supereroi più amata del mondo torna sul grande schermo con la nuova...
  • CRISTINA D’AVENA
    Esce venerdì 10 novembre in cd, LP e in tutti i formati digitali, “Duets - Tutti...
  • MERRY CHRISTIAN
    CHRISTIAN DE SICA La colonna sonora del Natale 2017 MERRY CHRISTIAN  in uscita...
         

 

Cerca GiocatorePer accedere al servizio la registrazione è obbligatoria. Dopo potrai conoscere e comunicare con i giocatori/trici del tuo stesso livello per organizzare incontri sportivi, scambiare informazioni su tutte le discipline sportive.

Cerca ImpiantoPer inserire il tuo impianto/società/negozio inviaCi un e-mail con i tuoi dati a  info @ sportiamoci.it, sarà cura dei nostri collaboratori ricontattarVi

La società del presidente Nino Centorrino ha raggiunto l'accordo con la Mia Basket per il prestito del giovane playmaker peloritano.

 

L'Amatori Basket Messina comunica di aver raggiunto un accordo con la Mia Basket per il prestito del giocatore Giovanni Galletta, play/guardia classe 1994. Con questo innesto la società del presidente Nino Centorrino si assicura uno dei migliori talenti locali, aggiungendo al lotto degli under obbligatori un giocatore di sicuro affidamento.

Leggi tutto...

E' stata una delle poche squadre interamente femminili presente alla granfondo austriaca di fine agosto. La forlivese Monica Bandini coglie il 5° posto assoluto, seguita dalla comasca Cristina Lambrugo e dalla faentina Patrizia Piancastelli. Seconda posizione assoluta della Bandini al Giro dei Castelli Malatestiani.

 

30 agosto 2011 – Sono stati oltre 4100 i ciclisti, di cui ben 225 le donne, giunti da tutto il mondo, ma soprattutto dall'Italia e dall'Europa, che domenica 28 agosto hanno preso il via da Soelden, in Austria, per affrontare i 238km e 5500m di dislivello della Oetztaler Radmarathon, la granfondo più dura d'Europa.
Un unico percorso che non lascia opzioni di ritiro. Se si parte lo si deve portare a termine: non ci sono ripensamenti e le salite da affrontare sono quelle vere, quelle alpine.
A prendervi parte anche un drappello del Team Tubozeta MG.K Vis Somec, composto dalla forlivese Monica Bandini, dalla faentina Patrizia Piancastelli e dalla comasca Cristina Lambrugo.
In tre sono partite e in tre sono arrivate; una grande prova di resistenza per uno dei pochissimi team totalmente femminili in ambito granfondistico.
Il miglior risultato lo ha ottenuto Monica Bandini giunta 5a donna all'arrivo, seguita dalla Lambrugo (7a) e dalla Piancastelli (16a).
E' andata decisamente meglio la settimana precedente, il 21 agosto, a Rimini, al Giro dei Castelli Malatestiani, dove Monica Bandini è salita sul secondo gradino del podio del percorso lungo. A completare la prova sono state anche la marchigiana Monia Gallucci (6a) e la Piancastelli (9a). Settima piazza sul percorso corto per la riminese Florinda Neri.
Il prossimo appuntamento per il Team Tubozeta MG.K Vis Somec è fissato per domenica 4 settembre a Piacenza per la Granfondo Colnago, la prova conclusiva del Prestigio.

Addetto Stampa Tubozeta MG.K Vis Somec
Play Full - Agenzia Stampa

Nella foto Monica Bandini sul podio a Rimini (foto CO)

Il vice presidente bianconero, assiduo frequentatore del Pala Evangelisti in questa fase di preparazione, si dimostra entusiasta del nuovo gruppo che affronterà la serie A2. Venerdì pomeriggio, con inizio alle ore 17:00, allenamento congiunto con San Giustino -

Leggi tutto...

Gruppo gialloblù al lavoro da oggi con un elemento in più. Nella serata di ieri Dore Della Lunga ha infatti raggiunto Trento per iniziare a svolgere la preparazione pre-campionato 2011/12 dopo essere stato lasciato libero dalla Nazionale con cui si è allenato per tutto il periodo estivo.

Leggi tutto...

FACEBOOK

Newsletter



" Se la vita non ti offre un gioco che valga la pena giocare inventane tu uno nuovo!"
-Chiara da Treviso-



"Chi segue gli altri non arriva mai primo"
-Giulio da Torino-


inviaci le tue citazioni all'indirizzo info@sportiamoci.it

Aggregatore notizie RSS