image image image image
LA NUOVA TERZA MAGLIA DEL MILAN 2017/18
25 anni dopo Barcellona ‘92
LA VETRINA DEL MONDO CORPORATE
RENAULT PARTNERSHIP CON ACF FIORENTINA

  • MOTORI RUGGENTI
    Il regista Marco Spagnoli insieme a Giancarlo Fisichella, Prisca Taruffi, Massimiliano...
  • SAETTA MCQUEEN SFILA SUL BLUE CARPET
    Il nuovo lungometraggio Disney•Pixar arriverà nelle sale italiane il 14 settembre....
  • L’olandese Lindhout all’Ortigia
    Robin Lindhout, olandese, 27 anni il prossimo 25 ottobre, universale, è un nuovo...
         

 

Cerca GiocatorePer accedere al servizio la registrazione è obbligatoria. Dopo potrai conoscere e comunicare con i giocatori/trici del tuo stesso livello per organizzare incontri sportivi, scambiare informazioni su tutte le discipline sportive.

Cerca ImpiantoPer inserire il tuo impianto/società/negozio inviaCi un e-mail con i tuoi dati a  info @ sportiamoci.it, sarà cura dei nostri collaboratori ricontattarVi

Nella foto il coach Roberto Manghi e il Presidente Bergonzi, artefici del primato d’inverno (foto Vescusio)

 

REGGIO E., 1 0 GEN 2011 - Decima vittoria consecutiva e titolo di Campione d'inverno della serie A 2 per la Cosmo Haus Rugby Reggio che ieri a Benevento ha travolto i Gladiatori Sanniti per 18 a 14.

Leggi tutto...

Foto Roberta SESSOLI

Firenze chiude la pratica già nei primi minuti travolgendo i nocetani  

 

In una domenica di primavera anticipata, un vero regalo dell'inverno appena iniziato, i ragazzi di Difrancescantonio e Segundo superano largamente il Noceto.

 

 

Forse per la necessità di rifiatare dei fiorentini, forse per un calo di concentrazione dovuto alla facilità con cui il match si era sviluppato, per circa 15 minuti il gioco passa nelle mani di Noceto che inizia ad attaccare, ma senza troppa lucidità. Noceto sfrutta il suo maggior peso in mischia ordinata e muove il pallone, Firenze si difende con attenzione. Il primo tempo sembra esaurirsi così quando, su un attacco più ficcante dei nocetani, si arriva alla realizzazione ospite sugli sviluppi di un'azione abbastanza confusa a ridosso della linea di meta fiorentina. La difesa biancorossa riesce a placcare e spingere in touche il giocatore avversario ma dopo aver toccato in meta. L'arbitro convalida e si va sul 17 a 5.


Firenze si scuote dal torpore, si riporta subito in attacco, risponde con una serie di attacchi che rompono la linea difensiva nocetana e segna subito la meta che ristabilisce le distanze, 22 a 5. C'è ancora il tempo per qualche battuta e la frazione si chiude con una curiosa svista dei ragazzi del Noceto, che calciano una punizione in touch malgrado l'arbitro avesse avvertito che non c'era più tempo.


La seconda frazione inizia con un Firenze che sembra giocare con il freno a mano tirato, ma è questione davvero di pochi minuti: trascinati da una terza linea in grande evidenza, i fiorentini iniziano una lunga serie di attacchi che li portano a varcare ripetutamente la linea di meta, fino al 53 a 5 finale.

 

Complimenti a Difrancescantonio e Segundo per il bel lavoro che stanno portando avanti soprattutto sul gruppo, sempre in crescita, e sempre più amalgamato. Complimenti anche ai ragazzi, che hanno tutti mostrato grande impegno e qualità, compresi i cambi che hanno mantenuto alto il livello di gioco anche dopo i vari avvicendamenti nei ruoli. Se i fiorentini sapranno capire la lezione di oggi ed evitare i cali di concentrazione che possono costare cari di fronte a squadre più organizzate, non dubitiamo che potranno togliersi delle soddisfazioni.

 

 


CONSIEL FIRENZE RUGBY 1931 - NOCETO  –  53-5 (22-5)

CONSIEL FIRENZE RUGBY 1931: Pilato, Nardi, Marucelli, Renzetti, Fabbri, Portaccio, Biagini, La Manna, De Castro, Imprescia, Ravagioli, Savia, Piccioli, Tricomi, Pracchi.

A disposizione: Mercantelli, Serantoni, Pignone, Meta, Vignoli, Polini, Benedetti (all'esordio).

All.: Difrancescantonio, Segundo

 

Marcatori: 3mt Fabbri 2tr Marucelli, 2mt Pilato, mt De Castro tr Marucelli, mt Renzetti tr Marucelli, mt Nardi, mt Imprecia

 

FIRENZE RUGBY 1931

Ufficio Stampa

 

 

• Il concept Vertrek rappresenta la visione Ford di un SUV capace di destare l’interesse dei clienti in tutto il mondo e anticipa la strategia Ford nello sviluppo di un nuovo SUV globale

Leggi tutto...

Nella foto scattata da Marco Trabalza lo schiacciatore della Trentino BetClic Dore Della Lunga in azione nel match d’andata giocato al PalaTrento lo scorso 17 novembre

 

Si gioca domani sera l’ultimo turno della Pool D della 2011 CEV Champions League. La prima fase della più importante rassegna continentale per club (sesta giornata) si concluderà per la Trentino BetClic con la trasferta in Germania dove sarà opposta ai padroni di casa del VfB Friedrichshafen. Fischio d’inizio previsto per le ore 19.15, con diretta tv su Sportitalia2, in radio su Radio Dolomiti e streaming live audio e video sul sito www.laola1.tv.

Leggi tutto...

FACEBOOK

Newsletter



" Se la vita non ti offre un gioco che valga la pena giocare inventane tu uno nuovo!"
-Chiara da Treviso-



"Chi segue gli altri non arriva mai primo"
-Giulio da Torino-


inviaci le tue citazioni all'indirizzo info@sportiamoci.it

Aggregatore notizie RSS